6 luglio 2010 07:04Mi sono comprato l’iPad

E’ passato ormai un mese da quando (24 maggio) ho acquistato un iPad 3G 32GB.
Ero ancora molto indeciso e comunque, fine maggio, ancora troppo presto perché essendo appena uscito era tutto esaurito in ogni negozio.
Così un lunedì pomeriggio, prima di andare al lavoro, mi decido ad andare al Media World a vederlo e provarlo da vivo poiché era esposto.
Chiedo al commesso, certo della risposta negativa, se aveva disponibile il modello a cui -forse- avrei puntato: il 3G da 16GB, ritenuto più che sufficiente per me. Ma niente da fare, erano finiti e non sapeva quando fossero arrivati; in compenso era arrivato in quel momento Il modello superiore, 32GB … soltanto due, uno dei quali già prenotato. Ci ho pensato qualche secondo, combattuto tra il prezzo e la possibilità di averlo subito… e così alla fine prima che prevalesse il buon senso (?) mi sono lasciato dire “ok lo prendo!”.
Come un bambino, non ci credevo ancora di aver comprato un iPad, immaginavo già di vedere il commesso ritornare dal magazzino a mani vuote… “mi spiace ma mi sono sbagliato è già stato venduto”… invece no, eccolo di ritorno con il mio iPad in mano!
Uscito dal negozio e salito in macchina, l’ho ovviamente aperto subito per provarlo… inutile descrivere la delusione quando ho capito che avrei dovuto aspettare fino sera, perché l’iPad era bloccato e inutilizzabile finchè non veniva collegato ad Internet tramite un computer con iTunes!!
Avvisai dell’acquisto per primo il mio amico Simone con un SMS; già da giorni discutevamo se comprarli e quale modello comprare.
E’ passato poco più di un mese da quel giorno e da allora lo sto usando piuttosto intensamente, quasi tutte le sere.
A cosa serve? Se partite con questa domanda non comprerete mai un iPad.
Lo stesso discorso di quando sono passato da PC ad un Macintosh: serve proprio?
In entrambi i casi la risposta è la stessa: no. Ma a dar retta, cosa serve veramente? Andare a cena fuori serve? Avere il televisore serve? Sono tutte cose che però ci allietano le giornate.
E l’iPad lo fa egregiamente.
Innanzitutto, primo motivo dell’acquisto, è stato per porre rimedio all’impossibilità di usare il computer: ce l’ho nella stanza di mio figlio Nicolò che avendo ancora soltanto 8 mesi, quando è sveglio va badato e quando dorme impegna la camera dove ho il Mac. Quindi riesco ad usarlo piuttosto poco. Aggiungiamo pure che essendo la casa piccolo, non avrei altro posto per il computer.
Grazie ad iPad invece la sera, quando tutti sono già a letto, posso svagarmi un pò senza dar fastidio a nessuno. Internet, giochi, …
Tecnologicamente è una gran figata, curatissimo il sistema operativo ed il software come solo Apple sa fare. Non aggiungo altro poiché di siti con recensioni ben fatte ce ne sono già tanti.

Lascia un commento

23 giugno 2010 13:57Attivazione Blog

Oggi ho attivato il blog.

Non so cosa ci scriverò, mi piacerebbe usarlo ma non ho idea di cosa scriverci.

Intanto ringrazio Altervista di questo servizio. Avevo provato ad installare WordPress manualmente ma Altervista non forniva (gratuitamente) un database mySQL suffcientemente potente.

Poi, per caso, mi sono accorto che è Altervista stesso a  consentire l’attivazione e l’installazione di WordPress! Tutto in automatico! Forse non sarà l’ultima versione, ma va benissimo lo stesso.

Lascia un commento