10 maggio 2011 23:16Pubblicità

E’ trascorso un mese da quando ho inserito la pubblicità nelle pagine del blog.
Non ve ne eravate accorti?
Meglio, l’ho messa apposta a fondo pagina per infastidire il meno possibile.
Continua a leggere

4 commenti

4 maggio 2011 21:15Tiziano Terzani

Alcune settimane fa finalmente sono stato al cinema, dopo quasi due anni di astinenza. Ho visto il film su Tiziano Terzani: la fine è il mio inizio. A mio avviso non è granché, ma del resto come si potrebbe raccontare un personaggio così in sole due ore. Diciamo che il film è appena un trailer della sua vita, il meglio lo si trova nei suoi libri, soprattutto gli ultimi.
Continua a leggere

Lascia un commento

28 aprile 2011 18:40Un anno (e mezzo) intenso: aggiornamento v1.5

Oggi è esattamente un anno e mezzo che sono padre di Nicolò.
Scrivo “due righe” per aggiornare quanto detto in precedenza, cioè che il periodo più bello fosse attorno l’anno di età. Correzione: l’anno e mezzo lo è ancora di più!
E’ piacevolissimo adesso, interagisce sempre più attivamente, le prime paroline, davvero simpatico. Irresistibile mentre prova ad infilzare la pasta con la forchettina e la sua soddisfazione quando, dopo vari tentativi, riesce! O sperimenta il gusto di correre per casa a piedi nudi! Bello quando ti viene a prendere per mano e ti porta a vedere o fare qualcosa.
Vivacissimo e attivissimo, come sempre.
Continua a leggere

Lascia un commento

25 aprile 2011 00:17Philips

Notizia recente: la Philips ha deciso di cessare la produzione di televisori perchè non più redditizzi, ma si concentrerà su dispositivi medicali e per la cura personale.

Sono dispiaciuto e contento allo stesso tempo.
Continua a leggere

Lascia un commento

24 aprile 2011 08:48Buona Pasqua

Avete sentito l’atmosfera pasquale?
Io no. Non mi è neppure venuto in mente inserire una decorazione, un’ovetto sul blog.
Povera Pasqua, sarà perchè concede appena due giornate di festa che nessuno se la fila? Una oltretutto è la domenica che festivo lo era già. Eppure religiosamente celebra un avvenimento importantissimo.
Zero decorazioni per la città, nulla in TV, niente sui siti internet, non arrivano o si inviano email e sms di auguri. Tanto dura poco, cosa vuoi augurare? Non ne vale la pena.
Meno male (!) che ci pensano i supermercati a ricordarcela per tempo: sono pieni di uova di Pasqua già da un mese.
Buona Pasqua.

Lascia un commento