Film

# A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z



Get On Up - James Brown
(biografico, del 2014, )
Grandissimo artista, carismatico, risoluto ma anche dal carattere duro.
Bel film e ottimo attore; per conoscerlo come cantante di successo, la sua vita, le sue povere origini.

Bronx 41° distretto di polizia
(poliziesco, del 1981, )
Film d'altri tempi... all'epoca poteva essere piacevole ma visto 30 anni dopo non colpisce affatto. Ci ho provato.

Robin Hood
(azione, drammatico, del 2010, )
Niente a che vedere con la storiella di Robin Hood di cui avevo memoria, se non negli ultimi minuti.
Un bellissimo film medioevale, ottimamente realizzato e interpretato, ai livelli de Il Gladiatore.

Trainspotting
(drammatico, del 1996, )
Film famoso che ho visto solo a distanza di quasi vent'anni dall'uscita. Storia di drogati e scene esplicite.
Mah, sicuramente ben realizzato ma contenuto assai squallido e volgare. Vederlo una volta (non necessaria) basta e avanza.

Inside Man
(drammatico, del 2006, )
Geniale quanto anomala rapina in banca con ostaggi.
Trama incredibile, regia fantastica.
Da vedere assolutamente!

Tutta colpa di Freud
(commedia, del 2014, )
Film senza pretese ma godibile fino la fine. Rovinato da qualche gag eccessivamente sciocca.

Nebraska
(drammatico, del 2014, )
Bella storia tra un burbero anziano padre ed il figlio, che hanno occasione di trascorrere del tempo assieme durante un viaggio.
Non mi è sembrato così tanto profondo e riflessivo come lo credevo, ma resta comunque un film piacevole e impegnato.

Space Battleship Yamato
(fantascienza, del 2014, )
Versione cinematografica della serie di cartoni animati Star Balzers, anche se non fedele nella trama.
La storia è buona ma il film realizzato male, rovinato soprattutto da attori scarsi nella recitazione e decisamente poco coinvolgenti.

Persepolis
(animazione, del 2007, )
Storia recente dell'Iran vissuta da un'acuta e ribelle ragazza iraniana.
Simpatico e interessante nonostante la semplicità dei disegni, che oltretutto sono in bianco e nero.

Questione di tempo
(drammatico, del 2013, )
Un padre rivela al figlio una singolare caratteristica di famiglia: la possibilità di viaggiare indietro nel tempo per rivivere momenti della propria vita.
Film gradevole ed a tratti pure riflessivo.