22 luglio 2010 17:58 Audiolibri

Lo scorso anno ho scoperto gli audiolibri.
Ero un pò diffidente, pensavo fosse qualcosa per “pigri” che non hanno voglia di leggere.
E in effetti, dopo averne ascoltato qualcuno, non ho cambiato opinione. Sicuramente è comodo e rilassante ma di certo le cose non rimangono impresse nella mente come invece accade leggendo da sè. Per lo meno  su di me funziona così.
Questa esperienza mi ha dato l’occasione di ‘ascoltare’ un libro meraviglioso quanto angosciante che altrimenti –probabilmente – non avrei mai conosciuto: “Se questo è un uomo, di Primo Levi“. Racconta la sua esperienza come deportato in un campo di concentramento nazista. In certi momenti del racconto, sembrava quasi di vedere le scene, di essere lì, di percepire la disperazione dei personaggi. Consigliatissima la lettura o almeno l’ascolto dell’audiolibro.
Poiché è stato scaricato dal sito di RAI RADIO 3, non credo di violare nessun copyright se metto a dispozione questo link per scaricarlo (sono mp3 per un totale di 185MB circa).
Buon ascolto.

3 risposte a Audiolibri

  1. Andrea scrive:

    Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *