9 ottobre 2014 14:00 The Big Bang Theory

the-big-bang-theory=SatanismoE’ il nome di questa serie che mi ha incuriosito e spinto a vederla.
Inusuale per me interessarmi ad un telefilm moderno, tutt’oggi in produzione. Ho prevalentemente gusti vintage, i miei preferiti risalgono ai decenni passati… Miami vice, Supercar, TJ Hooker, Star Trek…
Ho dunque voluto dargli la possibilità di conquistarmi scaricando qualche episodio a caso … mi piace!!

Nulla di eclatante, situazioni e battute spesso assurde, tuttavia davvero divertenti. Una serie che apprezzo proprio perché allegra e spensierata.
Inoltre ogni episodio dura appena 20 minuti per cui si guarda volentieri e in scioltezza, magari per sdrammatizzare la serata dopo aver visto un cruento film di guerra.
Unica cosa che non sopporto sono le risate registrate, tipiche dei telefilm comici ma che qui sono un tantino eccessive!
In Italia The Big Bang Theory non è molto conosciuta ma in USA riscuote un gran successo, difatti è arrivata alla stagione 8 e sono già in programma le successive.

I personaggi sono giovani e affermati scienziati, bravissimi nel loro campo ma inesperti nella vita e con le ragazze. Ragazzi che conservano ancora la passione per i videogiochi, personaggi dei fumetti, Star Trek… un po’ mi ci identifico.

Curiosità.
I tre protagonisti principali della serie, per la settima stagione, guadagnavano 350mila dollari a puntata!!!!!!!
Gli interpreti secondari appena 60mila dollari.
😯

PS: notare i particolarissimi titoli degli episodi.

Una risposta a The Big Bang Theory

  1. Daniele scrive:

    Dillo anche a Mario! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *