10 giugno 2014 13:00 iMac, iVaff

os-x-mavericksCom’è che non riesco più ad andare d’accordo col mio iMac?
Eppure lo stimavo tanto, l’amavo!!!
Ingrato, me ne sta combinando una dopo l’altra! Statisticamente, per quel poco che lo uso, la faccenda si fa preoccupante.

Tralasciamo (ma non troppo) il mio primo iMac che si è guastato in maniera davvero curiosa. Veniamo subito a questo.
Premetto che il sistema operativo è pulito, lo uso saltuariamente e non ci installo/disinstallo software di continuo; insomma ho una sistema in ordine e aggiornato.
Tutto dovrebbe filare liscio.

Una delle cose che mi esaltava del Mac (e ormai parlo al passato!) era lo slogan riferito ai sistemi operativi: il sistema operativo più evoluto al mondo. Che figata, pareva proprio così, ci credevo, ne ero sicuro, ne ero fiero!!

Ieri, come già fatto altre volte in passato, mi accingo a scaricare le foto dalla macchina fotografica. Inserisco la memoria SD nell’apposito slot sul fianco dell’iMac (che trovo comodissimo) e… non accade nulla!
Come?! Perché il Mac non vede più il disco SD?! Riprovo… nulla.
Sarà incompatibile questa SD?! Ci credo poco, è comunissima, tuttavia ne inserisco un’altra… idem.
Boh, si sarà incasinato qualcosa (e ciò non deve accadere!), riavvio il sistema… niente da fare.
Si è già guastato lo slot SD?!?! L’avrò usato appena dieci volte!!! Non oso neanche pensarci, ho soltanto rinunciato, con le “SD” che giravano, giravano…   😯    👿

Sempre ieri, passo ad altro… monto dei clip video con iMovie. Per un po’ tutto bene poi all’improvviso lo schermo diventa quello che segue…

IMG_2473 IMG_2472

…riavvio e tutto torna normale.
Ma perché è successo??? Non deve!

Impossibile non ricordare, infine, che appena poche settimane fa ero stato tradito dal Mac anche riguardo un’immagine disco DMG crittografata che improvvisamente non accetta più la password.
Questa la devo ancora digerire, sono certo di non aver dimenticato la password e che il problema sia di Mavericks che ha corrotto il file (e quindi ho perso tutto il contenuto!).

Certo che da oggi, quando leggo quel “sistema operativo più evoluto al mondo” mi sfugge un patetico sorriso.

 

Una risposta a iMac, iVaff

  1. Daniele scrive:

    aveva ragione la Bruna: carta e matita (la penna è già troppo tecnologica) 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *