5 luglio 2012 13:00 Luna-Park

Al Luna-Park proprio non avevo pensato.

Non sbaglio di molto scrivendo che non ci andavo da una trentina d’anni. Già da adolescente me ne sono tenuto alla larga, soprattutto da parchi divertimenti tipo Gardaland o Mirabilandia perché non sono amante delle attrazioni dove vieni sballottato qua e là. Paura?! Mah forse un po’ sì, mi danno fastidio accelerazione e velocità e naturalmente non mi fido della sicurezza di quelle diavolerie (sfiducia ingiustificata, lo so).

Ieri: “stasera si porta Nicolò al Luna-Park, ho i biglietti omaggio!” … va bene, andiamo! Nicolò non ha ancora 3 anni, mi chiedo quale gioco potrà fare, ci sarà tutt’al più la solita giostrina.

Sì, anche… dopo un paio di giri sulla giostra, non particolarmente esaltanti vista la non-novità, Nicolò è stato subito attratto dal trenino Brucomela. Ok, sembra innocuo, facciamoci un giretto… ah sì, devo salirci anch’io naturalmente, lui è ancora troppo piccolo per andarci da solo.

Sto trenino in un tratto va piuttosto veloce e pensavo mio figlio avesse paura, invece no affatto, certamente la corsa infastidiva più me che lui. Pazienza. Finito il giro, come tutti i bambini, ne vuole fare un altro e poi un altro ancora… considerando che una corsa sul Brucomela percorre 3 volte il percorso, alla fine me ne sono toccati 12.

Ah sì, mi ci mancava proprio il Brucomela. :roll:

Poi è arrivato il turno degli aeroplanini, qui Nicolò all’inizio era un po’ spaventato per via dei rapidi sali-scendi ma alla fine s’è abituato e ovviamente non voleva più scendere… ahimè!

Caro Nicolò, tuo padre oltre sti giochini non si vorrebbe spingere, crescendo andrai da solo su quelli che preferisci ma nel frattempo non mi obbligare a fare di più… ok???

Montagne russe ecc. te le farai con gli amici.

(speriamo…)

2 risposte a Luna-Park

  1. gualtiero scrive:

    vorrei tanto sapere dove si trova un brucomela vicino a verona senza passare per g…….. perche’ i miei bimbi hanno 4 e 7 anni e se devo farli divertire vorrei spendere meno senza troppi sobbalzi.34 euro per andare al trenino,il bruco ,i corsari senza un area picnic non riservata mi sembra esagerato…dove e’ finito il paese dei ballocchi dove in primis c’era il divertimento esclusivo dei bambini a modico prezzo quasi regalato!a malincuore sotto il sol leone con figlin e nipotini e nonni acciaccati in attesa del cinema 3d ho scoperto anche che la fila si puo’ saltare con un extra di 15 euro ulteriore all’ingresso( complimenti)

  2. bula scrive:

    che bello il brucomela!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *