20 giugno 2012 19:00 Rai YoYo

Da alcune settimane pare che la mia televisione abbia un unico canale, è costantemente sintonizzata su Rai YoYo. Assai difficile seguire un telegiornale perché c’è Peppa Pig, cartone animato di cui mio figlio Nicolò è diventato appassionatissimo. Purtroppo spesso è l’unico modo per tenerlo tranquillo e fargli mangiare la sua pappa senza tragedie. Metodo sbagliato, lo so.

Inizialmente Peppa Pig non mi piaceva ma a forza di guardarlo mi sono affezionato pure io (divertentissimo il padre!). Lo trovo fatto bene; è realizzato con disegni molto semplici e i contenuti non sono sciocchi o assurdi (vedi Teletubbies, decisamente surreale) ma anzi spesso istruttivi, per quanto lo possano essere con telespettatori di 2/3 anni d’età.
Gli episodi durano appena 5 minuti, quindi è facile sorbirne una discreta quantità durante la cena… Difatti ormai li conosco tutti a memoria, e non sono pochi… oltre 150! 😛
Li guardo perché Nicolò ci tiene che stia seduto con lui davanti la TV e magari nel frattempo gli do da mangiare.

Ma non è di Peppa Pig che volevo scrivere.
Sempre su Rai YoYo, mi è capitato di vedere un episodio di “Fiabe del Mago dei Sogni“. Il personaggio (reale, non cartone animato) racconta una storia e ne disegna le immagini sulla sabbia: fantastico! Sono rimasto assai sorpreso di ciò che si può fare con della semplice sabbia!

Date un’occhiata al video, merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *